Grasshopper cocktail

Grasshopper cocktail

Curiosità: Grasshopper che letteralmente significa cavalletta. Il nome in realtà è ispirato a vecchi monoplani ad uso militare della seconda guerra mondiale, uno di quelli con cui fu liberato Mussolini prigioniero sul gran sasso, luogo ritenuto fino ad allora irraggiungibile dagli aerei.
Questo cocktail è stato dedicato a chi fa sport o imprese in movimento.

Ingredienti:
– 3,3 cl di Crema di latte
– 3,3 cl di Crema di cacao bianca
– 3,3 cl di Crema di menta verde

Preparazione: Per la preparazione di questo cocktail occorre raffreddare una doppia coppa da cocktail, shakerare tutti gli ingredienti con del ghiaccio e versare il cocktail nella coppetta privata del ghiaccio, eliminando anche il ghiaccio dello shaker. Non è prevista decorazione ma un paio di foglie di menta calzano a puntino.

Utilizzo: Il grasshopper è un digestivo ma anche cocktail energetico. E’ un cocktail molto profumato e saporito, da gustare con piacere data la freschezza e la bassa gradazione alcolica (15,4°)

Lascia un commento