Buck’s fizz

Buck’s fizz

Curiosità: Il cocktail buck’s fizz è meglio conosciuto col nome di mimosa. Questo soprannome gli viene dato in quanto le arance bionde, usate per farlo gli conferiscono lo stesso colore della mimosa. Questo cocktail nasce in America intorno agli anni trenta quando andava di moda, soprattutto a Hollywood bere “alla francese”.

Ingredienti:
– 9 cl di champagne
– 6 cl di succo d’arancia bionda

Preparazione: La preparazione del buck’s fizz non richiede altro che versare tutti gli ingredienti in un flûte e servirlo. Lo champagne dovrà essere a temperatura giusta e il bicchiere ben lucido.

Utilizzo: Classificato come sparkling cocktail quindi sotto il segno delle bollicine. Il mimosa, è ottimo prima dei pasti ma data la sua bassa gradazione va bene anche per godersi una chiacchierata.

Lascia un commento