fbpx

Gin: scopri la sua storia e com’è fatto!

Storia del Gin

Oggi il mondo del gin è molto ampio, i produttori in tutto il mondo sono moltissimi. C’è una vera e propria cultura dietro, proprio come accade per tutti i prodotti che riscuotono successo. Conoscere le basi quindi della lavorazione del gin e della sua storia è di aiuto per orientarci in questo mondo.

L’obbiettivo di questo articolo è proprio aiutare le persone a conoscere meglio il gin. Se ti vuoi avvicinare al suo mondo, troverai interessante tutto ciò che segue. Se conosci qualcuno che ama il gin, condividi con lui questo post, non potrà che fargli piacere 😉

Bene, entriamo nel vivo del contenuto.

Leggi tuttoGin: scopri la sua storia e com’è fatto!

Serving Creativity Game by Bormioli – Concorso per barman e ristoratori

Serving Creativity Game

Bormioli ha indotto un nuovo concorso dedicato ai barman ed ai ristoratori! In questa sfida la nota ditta specializzata in piatti, bicchieri e vasetti in vetro con tappo a vite, sfida la creatività degli “addetti ai lavori”. Infatti basterà creare un piatto, un aperitivo, un dolce o un cocktail e presentarlo in uno dei prodotti … Leggi tuttoServing Creativity Game by Bormioli – Concorso per barman e ristoratori

Cocktail molecolari, cosa sono e come si preparano.

cocktail molecolari

Che cosa sono i cocktail molecolari? Ormai è da un po’ che si sente questa parola, ma cosa vuol dire cocktail molecolare? Nello specifico il nome è motivato dal tipo di lavorazione, ovvero si modificano e si lavorano le molecole degli ingredienti che formano il cocktail. Questo processo avviene sfruttando sostanze presenti in natura e … Leggi tuttoCocktail molecolari, cosa sono e come si preparano.

Com’è fatto il Vermut: la storia del primo aperitivo italiano.

vermut

Con questo post faremo un viaggio attraverso la storia del vermut, partendo da chi l’ha inventato, passando dalle origini del suo nome fino a vedere come veniva prodotto e come viene prodotto oggi.

Storia del Vermut

Il vermut fu “inventato” e prodotto a Torino, da un distillatore di nome Antonio Benedetto Carpano nel 1786.
La prima ricetta consisteva nel miscelare vino bianco con un infuso di oltre 30 erbe e spezie con l’aggiunta di alcool. L’erba principale però era l’assenzio maggiore, l’ingrediente che spiccava più degli altri, caratterizzando così il vermut. Questo nome infatti deriva proprio dal nome tedesco della pianta di assenzio maggiore ovvero Wermut. Il signor Carpano decise quindi di utilizzare lo stesso nome “adattandolo” alla lingua italiana.

Leggi tuttoCom’è fatto il Vermut: la storia del primo aperitivo italiano.

3 dei migliori libri sui cocktail

Libri sui cocktail

Migliori libri sui cocktail

In questi giorni stavo pensando a quali risorse utilizzavo ai miei inizi. Oltre ad aver fatto un bel salto nel passato, questo pensiero ha riportato alla mia mente delle sensazioni, sopratutto quelle che provavo quando non sapevo dove trovare informazioni valide. Per questo motivo ho deciso di scrivere questo post che parla appunto di  quelli che per me sono 3 dei migliori libri sui cocktail. Tra questi, uno è stato il mio primo libro con le ricette dei cocktail, quello a cui sono più legato a livello affettivo.

Leggi tutto3 dei migliori libri sui cocktail

Rum: storia e come sceglierne uno buono.

Botti Rum

Vuoi sapere qual’è la storia del rum, come viene fatto e come fare a scegliere il rum più adatto?

Molto bene perchè il post parla proprio della storia del rum, qualche cenno storico quindi. Oltre a questo scoprirai leggendo l’articolo come si produce il rum, come viene fatto ormai da centinaia di anni. Una volta capiti questi due concetti, ho inserito una spiegazione in 5 punti su come scegliere il rum giusto per il tuo gusto, una lista di accorgimenti facile da utilizzare per scegliere il gusto che si cerca per un determinato uso o una determinata circostanza.

Bene, ora sai di cosa parliamo da qui in avanti quindi, tuffiamoci nel contenuto vero e proprio.
Pronto? Via!!

Leggi tuttoRum: storia e come sceglierne uno buono.

Il portale dei cocktail si aggiorna!

E’ arrivato l’aggiornamento del portale dei cocktail.

aggiornamentoCi siamo, questo è l’aggiornamento del portale dei cocktail. Cosa è cambiato dalla versione precedente? Il primo cambiamento è un aspetto tecnico direi, infatti ho spostato il sito da un hosting e dominio gratuito di terzo livello ad un hosting e dominio a pagamento di secondo livello. Ora l’indirizzo del sito è www.cocktailitalia.it

Prima il sito era formato solo da pagine di contenuto, ora ho integrato sul sito una pagina di blog. Con questa integrazione verranno pubblicati periodicamente degli articoli divisi per categorie, le principali sono:

Leggi tuttoIl portale dei cocktail si aggiorna!