Whisky sour cocktail

Whisky sour cocktail

Curiosità: Si ritiene che il whisky sour sia nato nel 1789 in America. Il suo nome deriva dal fatto che ha un gusto “agro” in inglese appunto sour. Si dice che questo cocktail sia molto diffuso nelle zone turistiche invernali.

Ingredienti:
– 1,4 cl di Sciroppo di zucchero di canna
– 2,8 cl di Succo di limone
– 2,8 cl di Bourbon whisky
– 1 Goccia di albume (facoltativo)

Preparazione: Preparazione semplice per il whisky sour. Si versano tutti gli ingredienti in uno shaker riempito a metà di ghiaccio. Si shakera tutto e si serve, utilizzando lo strainer in una coppetta da cocktail precedentemente raffreddata. Si decora con una ciliegina se lo si desidera. Anche l’aggiunta della goccia di albume che è facoltativa, va fatta alla fine della preparazione.

Utilizzo: Il whisky sour è uno short drink, consigliato per il dopo cena. Sapore agrumato con 13,3° alcolici.

Lascia un commento