Rusty nail cocktail

Rusty nail cocktail

Curiosità: La storia del rusty nail cocktail non è certa, si pensa sia nato nel 1942 in un rinomato bar hawaiano. Si dice sia stato creato per l’artista Theodore Anderson. Il nome del cocktail significa “chiodo arrugginito”. Questo cocktail composto da due ingredienti molto simili tra loro.

Ingredienti:
– 4 cl di Drambuie
– 6 cl di Scotch whisky

Preparazione: Il rusty nail si potrebbe chiamare un cocktail “on the rocks”. La preparazione infatti è molto semplice. Gli ingredienti si versano direttamente nel bicchiere old fashioned con detro del ghiaccio. La decorazione definita per questo cocktail facoltativa dal I.B.A. è una spirale di buccia di limone.

Utilizzo: Cocktail catalogato come medium drink, molto indicato come digestivo anche per i suoi 30° alcolici. È un cocktail profumato, dal sapore secco. Per chi ama i whisky ed i cocktail secchi, il rusty nail è ottimo per una serata passata a scambiare quattro chiacchiere.

Lascia un commento