Old fashioned cocktail

Old fashioned cocktail

Curiosità: Il cocktail old fashioned appare per la prima volta sui libri di cocktail nel 1880. Nasce in un club del Kentucky, dove un noto produttore di bourbon, il colonnello James E. Pepper lo gustò per la prima volta. Il colonnello fece conoscere in altri prestigiosi club ed hotel il cocktail, con l’intento di vendere più casse del suo Whiskey. Fu un cocktail molto in voga fino agli anni 60. Oggi sta tornando di moda essendo il cocktail preferito di Don Draper, protagonista della celebre serie tv Mad Man.

Ingredienti:
– ¼ di zolletta di zucchero
– 2 gocce di angostura
– Soda water
– 5 cl di Bourbon whiskey

Preparazione
: Non per niente il cocktail in questione porta il nome old fashioned. Infatti si prepara direttamente nel bicchiere old fashioned. Si mette la zolletta nel bicchiere e la si bagna con 2 gocce di angostura. Si versa un poco di soda water e si mescola fino a sciogliere lo zucchero. Dopo di che si riempie il bicchiere di ghiaccio e si versa il whiskey. Decorare con mezza fetta d’arancio, twist di scorza di limone e 2 ciliegie. Servire con lo stirrer nel bicchiere.

Utilizzo: L’old fashioned è un cocktail indicato per il dopo cena, rientra nella categoria medium drink. E’ un cocktail secco ed aromatico con 19,7° alcolici.

Varianti: Il bourbon può essere sostituito con Rye o Scotch.

Lascia un commento